Ecco quanto (poco) sono pagati gli animatori di Evangelion

È dura la vita degli animatori giapponesi, anche quando si tratta di lavorare per Evangelion e Hideaki Anno

chiudi

Video della settimana: Annabelle 2: Creation | Trailer

Caricamento Player...

Hai sempre lavorato di lavorare come animatore all'interno del mondo anime? Magari per un progetto coordinato da una delle figure più importanti del settore, come Hideaki Anno? Lo Studio Khara ha da pochissimo pubblicato un annuncio in cui si cercano nuovi animatori che possano unirsi al loro team per lavorare il quarto film di Rebuild of Evangelion.

Come lavorare come animatore, quindi? Prima di inviare la tua candidatura, ci sono alcuni dettagli che è bene tenere a mente. Innanzitutto la posizione è aperta a chiunque, ma devi parlare giapponese ed essere pronto a trasferirti a Tokyo. Infine, last but not least, devi essere in grado di sopravvivere con uno stipendio di 40.000 yen – cioè 367 dollari circa – al mese. Esatto: vivrai d'aria e di animazione...

A dirla tutta, la cifra è molto al di sotto di quella che è considerata la soglia di povertà in Giappone. La rettribuzione minima per un'ora di lavoro è di 823 yen, cioè 7,55 dollari. Presupponendo una settimana lavorativa di 50 ore si arriva a 41.150 yen, 377 dollari. In pratica, un lavoratore medio di basso livello guadagnerebbe in una settimana più di quanto percepirebbe un animatore di Evangelion in un mese intero di lavoro!

Ovviamente non ci si deve dimnticare che il costo della vita è piuttosto alto: 40mila yen potrebbero essere appena suficienti per coprire il costo dell'affitto di un appartamento. Senza tener conto delle spese per il trasporto, il cibo... È per questo motivo che gli animatori ormai sono soliti a lavorare su più serie contemporaneamente!

Rebuild of Evangelion, il film in quattro atti

Rebuild of Evangelion è una serie cinematografica d'animazione, annunciata come remake dell'anime Neon Genesis Evangelion, e composta da quattro lungometraggi. La produzione dell'ultimo film del progetto è stata annunciata nell'autunno dello scorso anno, dopo alcuni ritardi estivi e le scuse ufficiali dello stesso Hideaki Anno. Ci saranno abbastanza animatori per procedere senza altri rallentamenti?

Fonte news: GoBoiano.com

Questo articolo ti è piaciuto?

© PopcornTv - WebTv legalmente riconosciuta - AUT. SIAE 4209/I/1680 - Delta Pictures S.r.l Via Giovanni Boglietti 2, BI - PIVA: 02154000026